martedì, marzo 27, 2007

Potere, Ladro del Tempo



Qualcuno mi sa dire, esattamente e prove alla mano, per quale motivo 2 volte all'anno, dobbiamo piegare il nostro metabolismo ai capricci dell'autorità politica?Per quale cazzo di ragione, adesso che mi alzavo la mattina in piena luce, mi devo alzare ancora al buio come in inverno e andare a letto ad una "mezzanotte" che non mi porta sonno, arrivata dopo una stronza giornata-lampo?

Se ci pieghiamo a questo sopruso senza fiatare, che secondo me ha la sola funzione di saggiare il livello di zerbinaggio al potere da parte delle masse (tutti a lavorare* tranquilli un' ora prima?) non ci soprendiamo se esso ci vessa in molti altri modi, applicando norme ed usanze barbariche. Noi ci pieghiamo come un gregge obbediente all'ora legale e continuiamo a tollerare una casta di "feudatarii" armati che gozzovigliano a spese nostre e dei paesi dove essi esportano la democrazia. C'entrano le due cose, eccome se c'entrano.

*oggi vado a lavorare col cazzo.

14 commenti:

sermau ha detto...

@cloro: non credo sia per zerbinaggio...loro ai soldi ci tengono....è una questione di bolletta energetica....

ti leggo (quasi) più incacchiata del solito stamattina...

Cloroalclero ha detto...

x Sermau: è una stronzata quella della bolletta, ho sentito 1 esperto che diceva che era una ragione valida anni fa, ma ora non sta in piedi. Anzi, facendo freddo e dovendosi alzare presto, la gente accende caldaie e quant'altro, consumando più energia di prima. Sì, cmq, sta cosa sono anni che mi fa girare i colgioni di brutto.

sermau ha detto...

@cloro: do per buona la risposta dell'esperto.

Cloroalclero ha detto...

...e cmq non mi metto in malattia, semplicemente non mi presento sul posto di lavoro, senza manco avvisare, tipo chi l'ha visto. Vaffanculo, facessero quel che cazzo vogliono.

genseki ha detto...

gentil cloro,

anch'io penso che questa dell'ora legale sia una di quelle forme di riaffermazione della forza del mercato spettacolare (come lo chiamava il vecchio Guy) sulle anime "corvéables á merci", non intenzionali ma quasi meccaniche. Il potere che si fa natura, che si pensa come natura e si vuol far comprendere come tale penetrando nella coscienza attraverso il corpo. Credo che siano molti i meccanismi di questo tipo che funzionano come micro segnali e che in certi casi somo talmente precisi che giungono a sincronizzare comportamenti biologici. SI tratta della pavlovizzazione della societá? Non lo so e mi sembrerebbe troppo apocalittico. Certamente no vedo come sia possibile che un organismo si ribelli a una rete di stimoli. Come puó ribellarsi l'occhio alla luce, per esempio?
Cordialmente
genseki il filosofo

Anonimo ha detto...

Cloro tu sei stanca perche ieri sei andata alla manifestazione della Moratti !!! :):):):):):)
Altro che ora solare :):):):)

Ps: ti dimentichi che ormai la popolazione si presta anche ad esercitazioni di massa .....

Si ! Signore !!
Si! Signore !

Ciao
Deepaction

lavalanga ha detto...

Maddài, un'ora di luce in più la sera! Io sono contentissima dell'ora legale, anzi mi scoccia che la levano d'inverno...
p.s. non sarà che hai il bioritmo serale anziché mattutino? :)

Cloroalclero ha detto...

Grande commento di Genseki. Grande, davvero. Sono d'accordo. Il potere, oltre ad imporre cio' che gli è economicamente utile, "si fa natura", per diventare padrone dei nostri corpi, del nostro apprezzamento visivo, dei nostri gusti alimentari, delle abitudini legate al rapporto col fisico. Trovo condivisibile Debord in quest'analisi.
E condivido anche il fatto dei micromessaggi e dei messaggi palesi che vengono propinati in questo senso. Stasera dicono che la "pizza napoletana" è un alimento con potere ossidante, anticancro. Mangiate la pizza. Bevete un bicchiere di vino a pasto. Iscrivetevi in palestra. Scopate frequentemente , camminate a lungo. Muovetevi. Vestite con colori chiari. Non fumate sigarette. Prendete ormoni contro gli effetti deleteri della menopausa. L'aspirina fa bene al cuore. I coloranti fan venire il cancro. Non state al sole. State in casa durante le ore calde. Il sole combatte la depressione. Gli animali domestici pure. Le ragazze magre rischiano l'anoressia. Affrontate la giornata con un sorriso. Anche se avete 80 anni non interrompete la vostra vita sessuale.
Ci bombardano di consigli farlocchi sulla "salute",sulla via della felicità, sull'eterna giovinezza. Nessuno che ci indichi la via della respirazione, del controllo meditativo di sè, che si puo' raggiungere senza nessuna palestra, nessun guru.
E per scongiurare "anarchia" in questo senso, sconvolgono il rapporto con il sole per due volte l'anno. Personalmente ne soffro. Potremmo anche modulare l'orario sull'ora legale, sempre. Ma perdio, che sia quello. Personalmente, amo dormire con le profonde tenebre e svegliarmi col chiarore del sole. Trovo che l'ora solare sia meglio. Ma trovo del tutto disumano l'imposizione di questo cambio. Che mi sconvolge a livello di metabolismo e di umore. E due volte l'anno, col tempo che mi corre in modo vorticoso, mi è pesante e non salutare.
Cloro

sermau ha detto...

@cloro: l'uso strumentale che il potere fa di ogni cosa è fatale oltre che orribile.

Anonimo ha detto...

Vedo che ti piacciono molto le parole intese come acce...Mi avvorgo anche che quanto ti incazzi ci vai giù duro, povere figliole tue, no scherzo...
ciao
aquilatricolore de ilnazionalista.splinder.com

Cloroalclero ha detto...

x Sermau: indubbamente il potere utilizza e saggia ogni mezzo per la sua autoconservazione, poggiando sui media i mantra per rafforzarla.
x Aquila: sì, perchè? pensa che mia figlia grande coi suoi amici, non dice parolacce. Sente me e si vergogna. Pensa te.

lavalanga ha detto...

Nessuno che ci indichi la via della respirazione, del controllo meditativo di sè: premesso che noi occidentali siamo programmati dalla nascita ad essere materialisti piuttosto che spirituali, alla faccia del B-17 e compagnia gregoriando, se è solo per la respirazione e controllo meditativo del sé puoi adottare le tecniche di autoipnosi del training autogeno e/o frequentare corsi di Tai Chi Chuan, quest'ultimo, oltretutto, è ottimo anche per riorganizzare la postura e ridare equilibrio al corpo attraverso l'acquisizione della consapevolezza dei propri movimenti.
Provare per credere ;)

orso ha detto...

ottima osservazione che non avevo mai fatto anche se le biglie girano anche a me ogni qual volta...sono d'accordo con la pratica del potere, cosa che avevo pensato per la legge sul casco...ma dico io, pago le tasse e che minchia ti frega se vado senza casco! danni agli altri non ne faccio comunque...e tutte le altre cose che fanno ancor più danno ai sudditi?
va beh....
a presto cloro
orso

Anonimo ha detto...

Ciò sta a dire che sono uguali a te...ahahahahaha...
ciao
aquilatricolore