lunedì, maggio 21, 2007

"CIAO infermiera"




Il grido di un cartone animato spudoratamente filosionista, gli "animaniacs", imperversa nella tv delle mie figlie. Io mi bevo la terza birretta e vedo quello che succede nel mondo con un minimo di distacco, autoconvincendomi che non me ne frega un cazzo: scoppiasse questo universo di merda e l'individualismo dei filosofi e dei poeti e dei sacerdoti scoppiasse pure in miliardi di frantumi e le memorie di miliardi e miliardi di persone si polverizzassero come "residui secchi" dell'essere. Schegge escrementizie di una scorreggia di dio.

Ho deciso che non me ne frega un cazzo.
Non è poco.


Kurt Cobain
, leader dei Nirvana nasce il 20 febbraio 1967 Aberdeen, WA, USA .
Lui e il suo gruppo, sono gli inventori del Grunge, il rock con la kitarra strascicata, la voce un po' scazzata, senza particolari virtuosismi musicali, tanto che si ispira al punk, per il suo dilettantismo musicale, ma anche all'hard core, il "suonare come viene" la chitarra, che non osserva rigorosamente l'armonia del pezzo e la voce, che può essere indifferentemente dentro, ma spesso è fuori, dalla tonalità delle note suonate dagli strumenti .
Kurt Cobain muore il 5 aprile 1994 Seattle, WA, USA, suicida: si spara in bocca col fucile di suo padre. Soffriva di depressione ed aveva tentato il suicidio svariate volte, tra cui una volta a Roma,sempre nel '94, il 3 marzo, quando fu trasportato all'Umberto primo d'urgenza. Il più bel disco che lascia è, senza ombra di dubbio, secondo me, Nevermind.
ciao

Una canzone che strappa l'anima, le mutande, i brandelli di muscolo cardiaco: Lake of fire

7 commenti:

Furio Detti ha detto...

mai avuta simpatia per Cobain, che mi è sempre parso l'ennesimo ingranaggio dello star system USA.

una curiosità: in che senso gli Animaniacs sarebbero sionisti?

la cosa è davvero buffa....

ma la realtà batterà sempre la fantasia del cartoonist più lisergico: basta vedere quello che è scaturito dalla "materia grigia" di mons. bagnasco.

dovrebbe scrivere cazzate per i fratelli Warner, è in questo senso un vero talento sprecato dietro la porpora.

Furio Detti ha detto...

ne parlo sul mio ultimo post su anARca:

http://nixlist.blogspot.com/2007/05/o-alzheimer-o-ci-prende-per-il-culo.html

Sir Percy Blakeney ha detto...

Kurt Cobain era Sionista.
Molti i suoi viggi in Israele, terra che considerava come sua seconda patria.

Cloroalclero ha detto...

x Furio: sarà pure "l'ennesimo ingranaggio dello star system USA."
ma i Nirvana han fatto del grande rock, lassastà.
x SPB: sì come no? sai ke poco prima di suicidarsi, è stato fotografato davanti al muro del pianto con in testa la kippah. Le foto sono state sequestrate dai potenti servizi segreti palestinesi.
Ah, poi lo sapevi che Spiderman (4) è ebreo?

Cloroalclero ha detto...

xFurio: animaniacs: dovresti vederti 1 po' d episodi, poi capiresti.

Anonimo ha detto...

Ciao, anch'io sono curioso in merito agli animaniacs... potresti essere più precisa, per favore?

Grazie, ciao
Stefano

Cloroalclero ha detto...

x stefano, ke te devo dì? dovrei riprendere il disketto di iersera e farti una descrizione di episodi dei cartoni. Come posso dire, implicitamente a certe avventure spacciano una visione positiva di israele (non c'è niente di male, per carità, però insomma, è sponsorizzato).Per enrare nel merito e fare esempi, dovrei rivedermi i cartoni bene e descriverti la cosa con precisione..il che farò alla prima occasione.